All posts by Giorgio Papitto

Julianna Barwick – Will

Julianna Barwick – Will

In quella che è stata la settimana delle grandi uscite discografiche del 2016, la nostra cantautrice (termine poco consono, in realtà) della Louisiana produce un disco ancora più sofisticato, sempre più aperto rispetto alle sue precedenti produzioni. Julianna Barwick si affida nuovamente a sé stessa e si regala in un’autobiografia sonora.

Niagara – Hyperocean

Niagara – Hyperocean

Nel nostro oceano critico sono ormai tre anni che discutiamo dei Niagara, senza mai santificarli, o senza farne baluardi dell’elettronica (o post-elettronica) italiana. Forse non era ancora arrivato il momento. Oggi cosa possiamo dire?

Sorge – La guerra di domani

Sorge – La guerra di domani

Emidio Clementi, accompagnato da Marco Caldera, riesce con calcolate architetture verbali a rendere limpida l’esistenza, come se tutto fosse immobile in un diorama. La bocca di chi racconta si limita a scattare fotografie esenti dalla dimostrazione del vero, attributo certo.

M. Ward – More Rain

M. Ward – More Rain

Se prima, ascoltando M. Ward, ci si poteva divertire a trovare affinità sonore con Tom Waits, o se ci si voleva dilettare nell’identificare elementi di primitivismo americano, oggi possiamo ballare con leggerezza brani dal sapore quasi glam.