HINDS: il video di ‘Davey Crockett’

“A concentrated shot of brattish indie psych…a total breath of fresh air” – NME

 “Addictive, pure pop hooks…they know exactly what they’re doing” – Q

“Loud, spiky and infectiously happy…(they) have a smack of the Velvet Underground and ramshackle riot grrrl bands” – Time Out

“…all scratchy guitars, kiss-off lyrics and Phil Spector sonics.” – The Sunday Times

 

Alla vigilia di un tour lungo un mese per tutto il Nord America, il gettonatissimo quartetto madrileno tutto al femminile Hinds offre ai propri fan un altro assaggio del loro turbolento e gioioso mondo con il video-cortometraggio della loro cover di ‘Davey Crockett’ (Thee Headcoats) assieme a quella di ‘All My Loving’ (The Almighty Defenders) dei The Parrots, già uscita in occasione dello split 7” dell’ultimo RSD.

Diretto dal collettivo CANADA, il video è un accattivante sguardo sull’effervescenza dei giovani, con il loro entusiasmo intossicante e altamente contagioso.

Le Hinds e The Parrots hanno parlato a Pitchfork sulla realizzazione del video:

“siamo 7 ragazzi nati e cresciuti a Madrid e siamo amici da sempre; abbiamo vissuto sulla nostra pelle fin dalla pubertà cose come non avere i soldi per pagare l’affitto o per registrare i nostri primi album. Abbiamo fatto un piccolo vinile 7’’ con due cover di brani con cui di solito finiamo le nostre serate perché le amiamo molto. Così l’idea di girare un film con CANADA (il nostro educatore-video-musicale) ci è parsa quasi un sogno. In più, questo è il primo video non-casalingo per entrambe le band. È fantastico. Ma manteniamo un budget limitato”.

 

Prima di irrompere nella scena DIY la scorsa estate, le Hinds avevano già sviluppato un loro sound ruvido e gioioso. LEAVE ME ALONE – 12 tracce perfettamente imperfette e lo-fi in modo affascinante, ispirate ad artisti americani garage-rock contemporanei come Mac DeMarco, Ty Segall e The Black Lips – è la perfetta introduzione per il quartetto spagnolo fiore all’occhiello della scena indie di Madrid. Le Hinds, con solo pochi singoli pubblicati, sono già state supportate da importanti media quali BBC Radio 1, BBC 6Music, NME, Guardian, Beats 1, Pitchfork, Rolling Stone, The FADER, Gorilla vs. Bear e tanti altri. Con il loro debutto in uscita il prossimo gennaio 2016, le Hinds hanno tutte le carte in regola per imporsi come una delle realtà emergenti più eccitanti dell’anno.

Per ulteriori info delle Hinds