Godblesscomputers: il video di Closer

“C’è in me una nostalgia di qualcosa che non esiste nella vita e nemmeno nella morte, un desiderio che su questa terra niente appaga, fuorché, in certi momenti, la musica, quando evoca le lacerazioni di un altro mondo.”

(Emil Cioran)

 

Ecco il video di Closer, primo singolo estratto dall’album  Plush and Safe.

Nei fondali di Plush and Safe c’è Basquiat, quando ancora si faceva chiamare SAMO©, e la sua opera “Plush Safe he Think”. Emergendo ancora un poco troviamo le influenze di Basquiat sull’hip hop newyorkese degli anni ’70 e ’80.

Non ce ne accorgiamo ma siamo già nella mente di Godblesscomputers. Emergiamo ancora un poco.

La mancanza di stabilità e di sicurezza come prerequisito per creare, come motore per l’arte. Ma anche l’ossessione per il controllo e la presa di coscienza della sua impossibilità.

Emergiamo del tutto. Siamo sulla superficie dell’acqua. In lontananza, forse, la sagoma di una nave.

Sono i “papercuts”, un progetto fotografico di Gabriele Chiapparini accantonato nel 2013 e poi ripreso per l’occasione: le foto sono malinconiche, livide, gli scatti contengono segni, imprevisti, parti materiche generate casualmente e incontrollabilmente durante il processo di sviluppo.

Come la musica di Plush and Safe: il beat serrato che spesso informa di se i brani (il ritmo inteso come segno affermativo, volontà, possesso, controllo) viene spesso interrotto da bolle di sospensione estremamente malinconiche (la consapevolezza dell’impossibilità).

Se Veleno del 2014 è stato il disco della “rivelazione” di Godblesscomputers, Plush and Safe è il disco della definitiva conferma. Registrato sull’onda del precedente ma con un meccanismo compositivo più meditato, in quest’intensa e sofferta autobiografia in musica danzano cristallinamente tutti gli elementi del background di Lorenzo Nada: hip hop, funk, soul, jazz, ritmiche e stilemi della musica black trasfigurati e portati altrove, label come Warp e Ninja Tune. In un alternarsi di texture organiche e ritmiche impazienti, silenzi e pathos.

Plush and Safe è il primo vero LP di Lorenzo Nada e il suo primo disco per LA TEMPESTA INTERNATIONAL; esce il 12 maggio con distribuzione Goodfellas e vede la presenza tra gli ospiti della voce eterea di Francesca Amati degli Amycanbe e del polistrumentista dei Sacri Cuori Francesco Giampaoli.

 —

GODBLESSCOMPUTERS “Plush and Safe” Live Tour 2015

(le principali date del live tour di Godblesscomputers che sarà accompagnato dai nuovi visual)

16-05-2015 ROMA – Spring Attidude Festival (release party)

22-05-2015 MILANO – Polisuona

23-05-2015 CLERMONT FERRAND (FRANCIA) – Le Festival Europavox

30-05-2015 LAVAL (FRANCIA) – Les 3 Elephant Festival

01-06-2015 MARINA DI RAVENNA (RA) – Beaches Brew Festival

20-06-2015 FIRENZE – Fresh Yo! Label Party

04-07-2015 COLLEGNO (TO) – Indiependece Day @ Flowers Festival

19-07-2015 PADOVA – Radar Festival

02-08-2015 CORFU (GRECIA) – Barrakud Festival

09-08-2015 LOCOROTONDO (BA) – Locus Festival

03-09-2015 TREVISO – Home Festival

04-09-2015 CUNEO – Nuvolari Liberà Tribù

20-09-2015 LONDRA (UK) – The Garage