Saroos + Sequoyah Tiger @sca TNT (Jesi, AN) – 10 dicembre 2016

Saroos è un progetto nato nel 2006 dall’incontro di Florian Zimmer, Max Punktezahl e Christoph Brandner, provenienti da realtà come Notwist e Lali Puna. Rispetto al solito post rock a cui ci avevano abituati, il terzetto tedesco si è arricchito di ritmi hip hop che si sono miscelati ad atmosfere evocative e allo stesso tempo minimaliste.

Ad aprire la serata Sequoyah Tiger, nome d’arte di Leila Gharib, che ha portato in scena un muro di cori e sintetizzatori dove le parole distorte e iper effettate si sono materializzate nella performance di una ballerina che ha accompagnato il live di Leila.

 

 

About Cristiana Rubbio

Romana, ma attualmente vive nelle Marche, anche se gira spesso l’Italia per lavoro, ma soprattutto per ricercare stimoli continui. Si occupa di comunicazione digitale per cui le immagini sono il suo pane quotidiano. Da sempre mattutina, si sveglia presto per correre e ascoltare musica (Spotify addicted). Spesso, però, va anche a dormire tardi per vivere di persona quella buona musica e raccontare i palchi dei club e dei festival del centro Italia.