Le Scimmie – L'Origine EP

Acquista: Data di Uscita: Etichetta: Sito: Voto:

Le Scimmie sono un power duo straight from Vasto–Chieti–Abruzzo e sono per loro stessa definizione minimali, energici, grezzi, no schemi: in poche parole sono ciò che suonano, e dovrebbero andarne fieri. Nella fattispecie, quello che propongono è nel loro L’Origine Ep è un’ottima ipotesi di hard rock scarnificato e ridotto all’osso, ottenuto fondamentalmente mediante l’uso di batteria, chitarre suonate a volumi altissimi e voce posta in secondo piano (volutamente o no? Io comunque apprezzo assai la scelta coraggiosa), quasi ad accompagnare gli altri strumenti, rafforzando però il tutto fino a renderlo granitico ma molto scorrevole.
Quattro-brani-quattro, un breve assaggio che mi consente però di dire che Le Scimmie sono un bel gruppo e promettono bene. Dopo Verrà (Propedeutico a ciò che), una breve intro ambient che sembra uscita direttamente dalle inquietudini del primo Franco Battiato, iniziano le danze vere e proprie. E che danze! L’Origine, Siamo Solo Spoglie e Schizofrenia sono tre proiettili in your face, come degli ipotetici Black Sabbath cresciuti non nella provincia inglese ma nella provincia italiana, con tutto ciò che ne consegue. Diretti e senza paura, con tanta voglia di emergere e uscire dalla noia e dal piattume generale; quello che fanno lo fanno molto bene, e quindi bene, bravi, bis. O meglio, spero vivamente in un bel bis, visto che mi sono piaciuti talmente tanto che resto in trepida attesa di un seguito a questa prova d’esordio. Le potenzialità ci sono tutte, le capacità anche, staremo a vedere quale sarà la loro evoluzione. Resteranno scimmie o diventeranno uomini? Comunque vada a finire, a questo punto una bella svolta Neu! è un atto dovuto. Tra l’altro sarebbe una prospettiva molto, molto interessante.

myspace.com/lescimmie