Antemasque: Atto Secondo

Certe abitudini non muoiono mai. La premiata ditta Cedric Bixler-Zavala & Omar Rodriguez-Lopez, prima At the drive-in, poi The Mars Volta, adesso Antemasque, ha infatti cambiato l’ennesimo batterista. Stavolta è il turno di Travis Barker. Proprio lui. Chi l’avrebbe detto.

Lo storico membro dei Blink 182, ormai da diversi mesi, ha preso il posto di Dave Elitch, figurante nell’esordio eponimo della band, in passato anche turnista per i The Mars Volta.

L’insolito sodalizio, stando a quanto dichiarato, ha dato vita al secondo album degli Antemasque, la cui data d’uscita non è stata ancora ufficializzata, ma sembra imminente.

A fugare ogni dubbio, ci pensa Youtube. Lì troverete, divisi in varie clip, i filmati del mini-tour americano che la band ha da poco ultimato insieme a Barker, suonando un repertorio quasi del tutto nuovo, compresa una cover di “One more time” di Joe Jackson, e altri brani che faranno la gioia di chi ha amato gli At the drive-in.

In più, le parole di Cedric, che ha annunciato al pubblico il titolo del futuro disco: “Saddle on the atom bomb”. Ispirato, così sembra, alla famosa scena del “Dottor Stranamore” di Stanley Kubrick, esatto, quella con Peter Sellers a cavalcioni dell’atomica. Di certo, lo scenario geopolitico non aiuta.

Cos’altro dire, il furore punk, nonostante Omar & Cedric abbiano raggiunto i quaranta, è ancora integro. E se i due, dopo “Relationship of Command” e “Deloused in the Comatorium”, realizzassero il loro terzo capolavoro?