Pussy Riot: ecco il video di “CHAIKA”

Nadezhda Tolokonnikova, Maria Alyokhina, e Yekaterina Samutsevitch sono i nomi di battesimo. Pussy Riot è il nome di battaglia
Le tre ragazze russe, a poco più di due anni dalla scarcerazione di Nadezhda e di Maria, condannate per vilipendio alla religione ortodossa in seguito ad un atto di pubblica protesta contro la rielezione del premier russo Vladimir Putin, tornano a far tremare la madre patria e il suo governo corrotto.

E se arte e attivismo per le Pussy Riot sono una sola cosa, “CHAIKA””, il loro nuovo videoclip, ce lo dimostra ancora una volta.