Posts Tagged 'truce'

Voivod – Post Society

Voivod – Post Society

Insomma, “Post Society”, il brano che titola l’EP, è il pezzo sartoriale per eccellenza, quello che ci ricorda quanto questa band meriterebbe un successo nettamente maggiore. In attesa del full-lenght godiamoci questo EP e aggiungiamo questa chicca dei canadese alle nostre alle nostre collezioni: perché un EP dei Voivod non è mai “solo” una manciata di pezzi di prova.

Discharge – End Of Days

Discharge – End Of Days

Un lavoro, quest’ultimo, profondamente diverso dal precedente “Disensitise”, e capace di riportare a galla l’immediatezza scarna degli albori senza dimenticare quel D-beat ormai marchio di fabbrica. Contattati dalla Nuclear Blast immediatamente dopo il rilascio del video autoprodotto di “New World Order”, la storica band inglese formata nel 1977 da due fratelli gemelli, ‘Bones’ e ‘Tezz’ Roberts ha potuto così rilanciarsi nel panorama musicale di genere.

RedSka @Sidro Club – Mercoledì 27 Aprile 2016

RedSka @Sidro Club – Mercoledì 27 Aprile 2016

Il Combat Ska-Punk dei RedSka compie quindici anni. La band nata nell’ormai lontano 2001 celebra la propria storia al Sidro Club di Savignano. Un concerto che vede la presentazione del nuovo Ep “Red Spring” e che anticipa il mini tour Svizzero della band. Il 2015 è stato un anno ricco di cambiamenti per il combo Romagnolo, avvicendamenti nella lineup che non ne hanno però scalfito l’attitudine battagliera.

Blood Ceremony @ Legend (Milano) – 22 aprile 2016

Blood Ceremony @ Legend (Milano) – 22 aprile 2016

Sul palco, oltre ai soliti strumenti di rito, un Hammond e un flauto la fanno da padrone, ammiccando a band del calibro di Deep Purple e Jetrho Tull; soprattutto questi ultimi si fanno sempre più incalzanti man mano che il flauto di Pan, suonato magistralmente dalla pallida fanciulla dai lunghissimi capelli corvini, emette il suo mantra esoterico teso a risucchiare il pubblico presente.

Deadsmoke – S/t

Deadsmoke – S/t

Un suono profondo e sporco che nella sua pesantezza lascia intravedere tutte quelle influenze che i nostri giostrano magistralmente come una band consumata. Nel tempo, relativamente breve di 30 minuti, i Deadsmoke condensano un prodotto che possiede il doppio del peso atomico dell’uranio.

Muschio – Zeda

Muschio – Zeda

l nuovo Zeda mantiene la barra dritta in merito ad una ricerca che si svolge prevalentemente in veste strumentale, ma che risulta capace di edificare melodie nell’intento di far entrare l’ascoltatore all’interno di questo microcosmo.