Posts Tagged 'giacca'

Tre Allegri Ragazzi Morti: ecco il video di “E invece niente”

Tre Allegri Ragazzi Morti: ecco il video di “E invece niente”

Nato da una idea di Davide Toffolo e Paolonia Zumo, sviluppato dal gruppo di creativi Egg Creative Staff di Genova, con questo video Tre allegri ragazzi morti tornano ad abitare l’immaginario fantastico, incontrando, per la prima volta dopo i fumetti e i cartoni animati, il teatro di figura. L’antropomorfa “mano esploratore” (che è quella del regista del lavoro, Lorenzo Paul Santagada) arriva a bordo del suo razzo spaziale in un pianeta solo apparentemente disabitato. Spiato da un essere a lui simile di colore blu, l’esploratore si lancia in un forsennato inseguimento.

Baustelle – L’Amore e la Violenza

Baustelle – L’Amore e la Violenza

“Tu non sai che peso ha questa musica leggera”, così canta(va) Gianni Morandi nella sua hit “Uno su mille” del 1985. Pezzo che segnò il suo ritorno sulle scene in pompa magna. Però, se stiamo qui, è per parlare di ben altro ritorno. Quello dei Baustelle da Montepulciano.

Ultime dai Palchi – Dicembre 2016

Ultime dai Palchi – Dicembre 2016

Il 2016 è finito e noi siamo già carichissimi per affrontare un nuovo anno con voi, per un 2017 all’insegna di Rocklab! Ripercorriamo allora le gallery realizzate dai nostri fotografi per ricordare i concerti che Rocklab ha seguito per voi a dicembre: Punkreas, Erin K, Saroos, Sarah Dietrich, Jackson Sloan meets The Good Fellas, Mother Island

Francesco Motta @ FAQ Live Music Club (Grosseto) – 07 gennaio 2017

Francesco Motta @ FAQ Live Music Club (Grosseto) – 07 gennaio 2017

Con Francesco, sul palco anche Cesare Petulicchio alla batteria, Giorgio Maria Condemi alla chitarra, Leonardo Milani alle tastiere e Federico Camici al basso. E la sinergia tra loro si percepisce subito. Un live vero, sentito, per ripercorre con ritmi e toni il crescere di una generazione che con sguardo disincantato sembra guardare alla sua fragilità sempre più lontana, senza però dimenticarne l’emozione.

Orange 8 – Let The Forest Sing

Orange 8 – Let The Forest Sing

“Let The Forest Sing” si apre fin da subito con un manifesto in piena regola. “Arancio” – unico pezzo cantato in italiano –, pone fin sa subito in essere le basi ideologico/stilistiche della band. Il bisogno di un nuovo contatto diretto con la natura qui si fa necessità primaria, espressa attraverso le dinamiche del Pop nostrano; un pezzo di cui si sente la mancanza all’interno delle hit radiofoniche nostrane.

Dulcamara – Indiana

Dulcamara – Indiana

Alla fine salutiamo più che positivamente questa fatica di Mattia Zani e i suoi Dulcamara. Un disco diverso per il mercato italiano, magari non sovversivo, ma che mette in rilievo alcune frecce sorprendenti dell’arco con cui Zani cerca di proteggere i suoi pellerossa: una su tutte il lavoro eccelso d’arrangiamento: un vero piacere ad ogni brano.