Posts Tagged 'giacca'

Brunori SAS in concerto al Teatro Verdi di Cesena

Brunori SAS in concerto al Teatro Verdi di Cesena

A distanza di due anni dal tour teatrale Brunori Srl – una società a responsabilità limitata, che ha registrato quasi sempre il tutto esaurito, Brunori Sas torna finalmente sul palco con “A casa tutto bene Tour” che arriva il 16 marzo al Teatro Verdi di Cesena. Un viaggio musicale di 18 tappe nei più importanti club e teatri d’Italia che è già un successo in prevendita con 11 date sold out e 2 raddoppi.

Colombre – Pulviscolo

Colombre – Pulviscolo

Anticipato non molti giorni fa dal tagliente “Blatte”, brano in collaborazione con Iosonouncane, il disco possiede lo stesso dolce sentore che si avvertì quando, nel marzo del 2015, uscì DIE di Jacopo Incani; nonostante i due progetti siano agli antipodi, ma di fronte al talento non si ha scelta. Ed ecco quindi “Blatte“, che insospettabile potrebbe ricordare le cose più riuscite del duo Mina/Celentano, legando Imparato, in un sottile e piacevole fil rouge, alla tradizione.

Rock finché (non) mi faccio male: Motta live @Vidia Club

Rock finché (non) mi faccio male: Motta live @Vidia Club

Sia fatto il Rock, cantavano gli Ac/Dc nel 1977. Sabato sera al Vidia Club il Rock è stato fatto, nella misura in cui il Rock italiano viene fatto oggi. Motta è salito sul palco alle ore 22.45 circa e ci è stato per un’ora e mezza, e anche questo è molto Rock, considerato che il suo disco non dura nemmeno 40 minuti. Merito di una band che, da sola, terrebbe su qualsiasi tipo di spettacolo dove venga richiesto del tiro e della verve. Di contro le parti eseguite in acustico fanno di Motta un cantautore che sì, pur con le sue indubbie capacità, rischia a tratti di morire in quella bolla indistinta, tra sentimento tiepido e apatia, che già avvolge altri suoi colleghi, forse troppo anziani e con la pressione bassa.

Angelo Sava – Miasmi

Angelo Sava – Miasmi

Se l’assenza della batteria da una parte lascia un senso d’incompiutezza, a metà fra il provino e la traccia rimasta a metà, dall’altra invece esalta lo stile dell’opera, il suo contrasto. L’ossimoro acustico che suggerisce: una tumultuosa staticità. Come del resto accadeva nel precedente “Addio Pimpa”. Qui però Angelo Sava sembra spostarsi di qualche grado verso brani dalla struttura più riconoscibile.

Ultime dai Palchi – Gennaio/Febbraio 2017

Ultime dai Palchi – Gennaio/Febbraio 2017

Com’è iniziato questo 2017? Ecco qualche indizio proveniente dalle nostre gallery di gennaio e febbraio, per una scorpacciata totale: iniziamo con i General Stratocuster and The Marshals, Francesco Motta, Diaframma, Nobraino, The Black Veils, Dente, The Temper Trap, Marlene Kuntz. E ancora The Dandy Warhols, Francesco di Bella, Emiliana Torrini, Me First and the Gimme Gimmes, Giorgio Poi e una strepitosa Angela Baraldi. E tanti, tanti altri ancora!

Sabato 11 Marzo Francesco Motta al Vidia Club

Sabato 11 Marzo Francesco Motta al Vidia Club

Sabato 11 marzo dalle 22:00 inizia una full immersion nell’indie per il Vidia Club: arriva FRANCESCO MOTTA che per la prima volta porta a Cesena l’album della sua consacrazione, La Fine Dei Vent’anni, vincitore della Targa Tenco 2016 come miglior opera prima. MOTTA, dopo aver condotto i Criminal Jokers per anni, ha messo a frutto tutta la produzione live da turnista che lo ha messo in contatto con gente tipo Pan Del Diavolo e The Zen Circus – per non parlare di Nada – e assieme a Riccardo Sinigallia dei Tiromancino si è messo al lavoro su un disco che riassumesse tutta la sua prima parte di vita, sospeso tra rock e contaminazioni indie, La Fine Dei VentAnni, appunto.

Paolo Benvegnù – H3+

Paolo Benvegnù – H3+

Avvicinarsi a un nuovo disco di Paolo Benvegnù implica quasi sempre la necessità di armarsi di una sana dose di paziente curiosità, abituati come siamo ad un mondo culturale sempre più semplificato e semplificante. Un mondo fatto di interazioni continue, dirette e (im)mediate rispetto a quello che un tempo era la prerogativa più importante della cultura: la mediazione fra la complessità dell’umano e la capacità di comprensione della stessa.