Posts Tagged 'truce'

Marrano – Gioventù Spaccata

Marrano – Gioventù Spaccata

Togliamoci subito il dente, ché il parallelo con la band dei fratelli Ferrari (Verdena) arriverà puntuale come una sentenza: forse anche giustamente, vista l’egemonia sul Grunge (?) italiano conquistata meritatamente nel tempo dal gruppo bergamasco. Insomma, l’opera prima dei Marrano si abbevera sicuramente alla fonte di certi approcci consolidati in un Requiem, sottolineati da esclamazioni per una maturità ottenuta (Wow!), lasciando al contempo che i riferimenti portanti puntino altrove. 

Motorpsycho – The Tower

Motorpsycho – The Tower

“The Tower” ostenta ben oltre il semplice patchwork delle parti. È espressione di maturità, che si riassume nella capacità della band di gestire la materia rock (tutta). Sapere ascoltare la musica prima ancora che suonarla o produrla. Maestri.

Marilyn Manson: nuovo singolo e dettagli sul decimo album “Heaven Upside Down”

Marilyn Manson: nuovo singolo e dettagli sul decimo album “Heaven Upside Down”

Marilyn Manson conferma l’uscita di Heaven Upside Down il 6 Ottobre. Il nuovo singolo “WE KNOW WHERE YOU FUCKING LIVE” ripercorre il territorio scuro e frenetico che ha fatto di Manson una creatura quasi divina per tanti suoi fan. I dieci brani di Heaven Upside Down sono stati registrati a Los Angeles e creano un paesaggio sonico che ricorda l’aggressività dei dischi seminali di Manson Portrait of an American Family e Holy Wood. Come per l’acclamato The Pale Emperor del 2015, Manson collabora nuovamente con il produttore e compositore cinematografico Tyler Bates.

Unsane – Sterilize

Unsane – Sterilize

Chris Spencer (chitarra, voce) ama gli Stooges, Dave Curran (basso,voce) gli Slayer, ed il batterista Vinnie Signorelli va in fotta per gli Who e Alice Cooper, si incontreranno sulla via di Ozzy (Black Sabbath) per poi riscrivere le regole del rumore. Perché vanno avanti da una vita insieme, ed hanno imparato a sopportarsi, sono amici fraterni, abili nel manipolare le tematiche più crude del sociale con un’estetica à la “Splatters – Gli Schizzacervelli”: se non l’avete visto lo trovate anche sotto il nome di “Braindead” e “Dead Alive”. Poi c’è il suono, perennemente saturo, apocalittico, esperimento ben riuscito di orgia stilistica in cui tutta la musica pesa s’ingroppa all’unisono, partorendo l’impenetrabilità di una disfatta finita nel sangue. L’eleganza del bukkake, lo lasciano agilmente all’AOR. Granitici, come sempre, forse anche di più.

Converge – I Can Tell You About The Pain

Converge – I Can Tell You About The Pain

Dopo “Wretched World”, uno dei loro brani più alternative-rock, e “Jane Doe”, semplicemente totemica e capace di aver riscritto certi standard della musica estrema, ora tocca a “Eve”: che probabilmente rappresenta l’indizio sulle novità stilistiche che possiamo, finora, intravedere da questo piccolo ma accecante spiraglio.

The Lords Of Altamont: guarda il video di “Going Downtown” estratto dal nuovo lavoro

The Lords Of Altamont: guarda il video di “Going Downtown” estratto dal nuovo lavoro

I Lords Of Altamont hanno rilasciato il nuovo video di “Going Downtown” tratto dal loro sesto album in uscita ad Ottobre per Heavy Psych Sounds. La band commenta così le riprese del video: “Il nostro nuovo video è stato registrato nel nostro locale preferito in Italia, l’Hana-bi di Marina di Ravenna. Il video è stato diretto dal talentuoso Angelo Sindaco”.

Twin Peaks, il sogno di Lynch

Twin Peaks, il sogno di Lynch

Dall’8 aprile del 1990 a oggi, due serie, in tutto 30 episodi: incollati a Canale 5, a tarda notte, davanti alla tv, vogliamo sapere solo una cosa: chi ha ucciso Laura Palmer? (questa frase diventerà LA FRASE). Moriamo di spavento per un semaforo che oscilla nel buio su una strada deserta, tremiamo quando parte la sigla di apertura. L’immagine di quel cadavere si imprimerà nella nostra memoria visiva.