Tricky – Skilled Mechanics

Acquista: Voto: (da 1 a 5)

Dopo le esperienze Berlinesi, lo sciamano del Trip Hop torna a Bristol con energia rinnovata, un progetto dal nome “Skilled Mechanics” e un album omonimo. Siamo al cospetto di un Tricky minimalista e famelico, che abbandona le vesti di direttore d’orchestra per tornare in prima linea, pronto a rimettersi in gioco con una squadra di collaboratori di serie “A” e una penna compositiva più che vitale.

Il suono amalgamato a un collettivo sperimentale non è nuova esperienza per Tricky, è il teorema dal quale lui stesso nacque, si respira infatti ancora una volta il concept-sound del Wild Bunch che fu, quel Big Bang sonoro da cui presero vita le migliori realtà Trip Hop Britanniche di sempre. Proprio dallo stesso Bunch arriva la più rilevante collaborazione, quella con Miles Johnson meglio noto come Dj Milo, storico produttore e influente amico di Tricky, tra i nuovi arruolati troviamo Ivy 艾菲, la sorprendente rapper e producer Cinese alle prese con “Beijing to Berlin”, forse il miglior brano dell’album. La cantautrice Danese Oh Land che confronta il suo fascino vocale con il blues-wave di “I’m not Going”. Ritroviamo anche l’inseparabile compagna di studio Francesca Belmonte e un’inaspettato Luke Harris – già batterista di Tricky – alla voce in “Bother”, suadente cover di un brano degli Stone Sour. Altra fascinosa cover del disco è “Diving Away”, originariamente “Porpose Head” a firma Porno for Pyros che qui cambia pelle e titolo con un ritmo arido e uno xilofono ad ammutolire le chitarre. Non manca l’intimità e con “Boy” Tricky mette a nudo il racconto della sua infanzia straziante, proprio in questo caso riaffiorano le nebbie nauseanti e i paradisi sintetici Lynchani che tutti amarono all’epoca di Maxinquaye.

Un outing sonoro ammirevole quello di “Skilled Mechanics“, strutturalmente nostalgico, lo scontro di un passato magico quanto irripetibile che affronta timidamente il minimalismo moderno. Il blues intriso di passione oscura e il cuore di Adrian che batte ancora su Bristol.