Stash Raiders @ Circolo H Latina (Roma) – 31 maggio 2016

Al debutto, gli Stash Raiders propongono un pop stravagante, ipnotico ed allucinato.
Nati dalla potenza di mille suoni diversi, i componenti vengono tutti dalla scena underground catanese
(Three second kiss, Theramin, Crusade, Raindogs e Loveless Wizzkid): il loro sound si sintetizza così in un art rock psichedelico e sognante.

Le voci di Sacha Tilotta e di Francesca Giunta si confondono e si accordano agli scenari di Apocalyptipop,  un viaggio dall’inizio alla fine, che lascia carichi di energie positive

Sacha Tilotta – voce, organo, chitarra

Francesca Giunta – voce, clarinetto, campana

Davide Iannitti – sax, violino, chitarra sitar, voce

Davide Toscano – basso, cori

Luca Caruso – batteria, percussioni

Danilo Rosa – batteria