Joasihno @ Loop Live Club (Osimo, AN) – 7 ottobre 2016

Nella seconda serata della nuova stagione del Loop Live Club di Osimo (AN) è andata in scena una piccola magia grazie a Joasihno: un’affascinante orchestra robotica artigianale ha realizzato uno spettacolo surreale dalle atmosfere tipicamente notwistiane a cui si sono aggiunti ritmi che richiamavano la samba brasiliana e le melodie della lontana India. Sintetizzatori self-made, piccoli robot autocostruiti che suonavano percussioni acustiche: uno spettacolo tutto da guardare oltre che da ascoltare quello di  Cico Beck, ideatore di Joasihno e bandmember di The Notwist e Alla InputNico Sierig. La platea è stata letteralmente risucchiata dentro un’insolita scenografia analogica, controllata da un “cervello” digitale, un’ipnosi di quasi un’ora in cui l’effetto bolla ci ha permesso di galleggiare sulle note di una musica sperimentale, ma mai incomprensibile.

 

 

12901182_10153488669978803_8176821920834839848_o-2

About Cristiana Rubbio

Romana, ma attualmente vive nelle Marche, anche se gira spesso l’Italia per lavoro, ma soprattutto per ricercare stimoli continui. Si occupa di comunicazione digitale per cui le immagini sono il suo pane quotidiano. Da sempre mattutina, si sveglia presto per correre e ascoltare musica (Spotify addicted). Spesso, però, va anche a dormire tardi per vivere di persona quella buona musica e raccontare i palchi dei club e dei festival del centro Italia.