Sabato 11 Marzo Francesco Motta al Vidia Club

1276969109009510

Sabato 11 marzo dalle 22:00 inizia una full immersion nell’indie per il Vidia Club: arriva FRANCESCO MOTTA che per la prima volta porta a Cesena l’album della sua consacrazione, La Fine Dei Vent’anni, vincitore della Targa Tenco 2016 come miglior opera prima.

MOTTA, dopo aver condotto i Criminal Jokers per anni, ha messo a frutto tutta la produzione live da turnista che lo ha messo in contatto con gente tipo Pan Del Diavolo e The Zen Circus – per non parlare di Nada – e assieme a Riccardo Sinigallia dei Tiromancino si è messo al lavoro su un disco che riassumesse tutta la sua prima parte di vita, sospeso tra rock e contaminazioni indie, La Fine Dei VentAnni, appunto.

La qualità espressa da MOTTA nei suoi live, viscerali e madidi di sudore, è una delle componenti più importanti per decidere di andare ad ascoltarlo. Secondariamente, il ragazzo fa Musica, e la band che lo accompagna è un supporto efficiente e sorprendente, con una vecchia conoscenza delle nostre parti come Cesare Petulicchio dei Bud Spencer Blues Explosion alla batteria: prevedibile per chi come Francesco viene dall’esperienza della rock band che proprio sul muro sonoro e sull’affiatamento si impostasse tutto il suo show live. Che ora è diventato una macchina rodata e affiatata, con un light show ricercatissimo e curato, cresciuto data dopo data del tour.

Il legame che MOTTA ha con il territorio di Romagna è forte, tanto che lui come gli stessi The Zen Circus hanno trovato da queste parti una seconda casa.

Lo scatto che in questa stagione musicale Francesco ha dato all’indie italiano è stato notevole, in termini di resa artistica live e di caratura del contenuto: non solo pop – che pure con pezzi come Sei Bella Davvero è riuscito a inquadrare e colpire forte, facendo ballare anche i più giovani –, ma rock di qualità, a tratti ricercato, tuttavia naturale e forse anche urgente, arrivando a pezzi che potrebbero veramente rappresentare da soli un’intera parte di musica italiana come Prima O Poi Ci Passerà.

In aftershow saliranno in console Zigna e Luigi Bertaccini per far ballare fino al mattino.


MOTTA

Sabato 11 marzo 2016, dalle 22:00

AFTER SHOW Zigna + Luigi Bertaccini

Prevendita | 10€ + ddp (consigliata)

Concerto al botteghino | 15€

Ingresso in lista entro l’1:00 (no concerto) | 12€

http://www.vidiaclub.com