All posts by Alessandro Rossi

Levante: da oggi online il video del nuovo singolo “Pezzo Di Me”

Levante: da oggi online il video del nuovo singolo “Pezzo Di Me”

È online sui canali YouTube e Vevo dell’artista il video di “Pezzo di me (feat. Max Gazzè)” il nuovo singolo di Levante. Il brano, già solido nell’airplay radiofonica, è il secondo estratto dal suo ultimo album di inediti “Nel caos di stanze stupefacenti” (Carosello Records), uscito lo scorso 7 aprile e subito ai vertici della classifica FIMI TOP OF THE MUSIC GFK degli album più venduti.

Ariel Pink: il nuovo disco arriva il 15 Settembre

Ariel Pink: il nuovo disco arriva il 15 Settembre

Il nuovo album di Ariel Pink, ‘Dedicated to Bobby Jameson’, uscirà il 15 settembre per Mexican Summer. E’ il primo solo album di Ariel Pink dopo l’ottimo riscontro di critica e pubblico di ‘Pom Pom’, uscito nel 2014 per 4AD. L’album è un tributo a Bobby Jameson, musicista, scrittore e artista di culto della controcultura americana degli anni ’60, scomparso nel 2015 dopo essersi allontanato dalla scene per 35 anni.

St. Vincent annuncia il “Fear The Future Tour”

St. Vincent annuncia il “Fear The Future Tour”

St. Vincent annuncia oggi il “Fear the Future Tour” il suo primo grande tour da due anni a questa parte. Inizia tutto il 17 ottobre a Londra e finisce il 2 dicembre al Kings Theatre di Brooklyn. Oggi è possibile registrarsi alle prevendite USA. Le prevendite ai fan iniziano il 27 giugno mentre tutti avranno modo di acquistare i biglietti a partire da venerdì 30 giugno 2017. Per registrarsi o avere semplici informazioni basta andare qui: http://ilovestvincent.com/#tour.

Domani parte il Lumen Festival!

Domani parte il Lumen Festival!

Lumen Festival giunge alla sua quinta edizione, migliorando ancora l’offerta e lo spettacolo con cui ha colorato le scorse estati, in una location magica, proprio nel cuore della città di Vicenza. Il festival si terrà infatti all’interno del Giardino Salvi, in centro a Vicenza, dal 21 al 25 giugno.

Vetrine di musica: si accende il centro storico di Cesena

Vetrine di musica: si accende il centro storico di Cesena

Vetrine di musica (anteprima de “I venerdì sera in centro”) è una serata in cui il centro di Cesena viene vissuto appieno: musica dal vivo nei locali a partire dalle 17, allestimenti costruiti ad hoc nelle vetrine degli spazi in disuso del centro storico, vetrine allestite a tema dai negozianti. Da piazza Guidazzi a piazza del Popolo un percorso ininterrotto di animazione per tutta la città. E il filo conduttore che unisce animazione e allestimenti è un espediente geografico: ogni zona del centro storico è identificata da una città del mondo, che ispira in maniera fortemente evocativa lo stile degli allestimenti e il genere musicale che anima le vetrine e i locali della specifica zona. La serata si chiuderà col concerto in piazza Almerici dei Tre Allegri Ragazzi Morti, storica band del panorama indipendente italiano.

Giovanni Succi: ecco il video di “Con Ghiaccio”

Giovanni Succi: ecco il video di “Con Ghiaccio”

Dopo circa trent’anni di carriera Giovanni Succi, voce e mente di Bachi da Pietra, La Morte e Madrigali Magri, torna alle origini, a quando si esibiva in solo con chitarra e voce a nome Succi. Si ripresenta con un brano/manifesto anomalo, un rap su base kraut rock, in cui l’artista astigiano si mette a nudo con orgoglio, leggerezza e disinvoltura. Una biografia in pillole, ma anche un comunicato d’intenti. Il messaggio chiaro di un uomo che calca i palchi da una vita e che ha la sua precisa visione del mondo e della musica.

Le Luci Della Centrale Elettrica: ecco il video di “A Forma Di Fulmine”

Le Luci Della Centrale Elettrica: ecco il video di “A Forma Di Fulmine”

La curiosità, la sorpresa, l’inciampo, la scoperta, la meraviglia: come ha scritto il regista Francesco Cabras, nelle sue note di regia: “una specie di videogioco analogico” di cui è protagonista l’attrice Daphne Scoccia, grande rivelazione dell’ultima stagione del cinema italiano con il film “Fiore”. Un volto il suo che: “ha il segreto di una bellezza sorgivamente candida ma difficilmente raggiungibile. Questo non per attitudine altezzosa o distanziante, il contrario, ma perché difesa da qualcosa di doloroso e vero.”

Roseluxx – Feritoia

Roseluxx – Feritoia

Il nuovo “Feritoia”, invece, si esprime attraverso composizioni capaci di spostarsi in più direzioni. Alla base, troviamo un lavoro incessante sul linguaggio, in cui il comparto testi gioca un ruolo fondamentale nella riuscita finale. Di questo se ne occupa Claudio Moneta, smarcandosi dall’ispirazione univoca e lasciandosi guidare dalle situazioni. Si tratta spesso di visioni intimiste, capaci di giocare con i luoghi fisici – come anche in passato: Roma, il centro commerciale etc etc – per giungere più velocemente ad un’analisi completa della società in cui viviamo.

White Hills – Stop Mute Defeat

White Hills – Stop Mute Defeat

I White Hills si smarcano dunque dalla costruzione musicale basata sull’apporto chitarristico, esibendosi in una denuncia, neanche troppo velata, nei confronti delle potenze economico/politiche. Continua il sodalizio con una Thrill Jockey Records sempre più innamorata della band, alla quale vengono perdonati agilmente tutti i cambi sul tema (compositivo): e come potrebbe essere altrimenti? I White Hills sono ormai una certezza di genere.