Perlite Squibb – The Future of the Tutor

Acquista: Data di Uscita: Etichetta: Sito: Voto:

I Perlite Squibb sono una band piemontese attiva da un anno, il cui demo mi ha assai perplesso e sorpreso al primo ascolto. Intendiamoci, questa frase non è e non vuole essere un’introduzione negativa, il fatto è semplicemente che il loro demo, intitolato “The Future of the Tutor”, ci propone un crossover che è un vero e proprio “calderone di suoni” come lo hanno definito loro stessi.
L’intento di “Patin” (basso), “Bimbo Richard” (voce), “Broc” (chitarra) e “Muco” (batteria) è quello di dar vita a un sound più ricco possibile in grado di scatenare e coinvolgere l’ascoltatore, rendendo nel contempo omaggio alle sonorità alle quali ogni membro della band si è ispirato. Troviamo così elementi metal (con qualche riff stile industrial o addirittura death-thrash), momenti punk rock, intermezzi acustici “grunge-style” più varie ed eventuali, in un mix che al primo ascolto mi ha personalmente lasciato perplesso, ma che in seguito è riuscito ad essere pienamente convincente, vincendo l’impressione iniziale di disomogeneità di sound che mi impediva il pieno godimento del disco.
I quattro pezzi sono tutti di pregevole fattura e ben suonati, i 15 minuti di durata complessiva del demo sono un quarto d’ora davvero intenso che credo piacerà in particolar modo agli amanti del crossover e del punk rock. In definitiva, si tratta di un demo assai vario e suonato con molta personalità.
Da tenere d’occhio.

Homepage: PerliteSquibb.com

Mail: perlitesquibb@libero.it