Pinkie & S.A.D.E. – Untitled

Acquista: Data di Uscita: Etichetta: Sito: Voto: (da 1 a 5)

“Benvenuti in un ordinatissimo caos!”. Se il demo del duo Pinkie & S.a.d.e. fosse un locale il cartello all’entrata dovrebbe recitare più o meno così. Le tre tracce che compongono la mezz’ora precisa (dieci minuti a canzone) di questa produzione, infatti, sono un collage precisissimo realizzato razziando un gran numero di artisti partendo dai Radiohead, passando per i Portishead, arrivando perfino ai nostrani Afterhours. Seppur nessuna nota sia stata effettivamente suonata da questo creativo duo è facilmente percepibile ascoltando il disco la loro ottima capacità in composizione, anche lavorando su musiche altrui. Una prima traccia ipnotica e ben articolata, un secondo brano dove a dominare sono le voci, un po’ più ostico ma indicativo delle capacità musicali di Pinkie e S.a.d.e., e per finire una vitale conclusione elettronica che spicca sulle altre due canzoni senza però metterle in ombra. Una buona produzione, che anche se non nella totalità, riesce a dare calore e anima ad una musica normalmente fredda premiando anche il coraggio del duo nella scelta del collage musicale. Per curiosità mi sono andato a prendere dal loro sito anche qualche brano del loro demo precedente, molto diverso ma ugualmente ottimo. Secondo me dall’unione delle due esperienze potrebbe nascere qualcosa di veramente notevole in futuro. Passate sul loro sito www.pinkiesade.com e scaricatevi i brani sia di questo “Untitled” che del cd precedente, l’ascolto questi due ragazzi lo meritano tutto.