Pierpaolo Capovilla

VOCE E BASSO DEGLI ONE DIMENSIONAL BAND – 27 – 08 – 2006

Tom Waits – "Mule variations"
Tom Waits – "Alice"
Tom Waits – "Blood Money": Non credo ci sia bisogno di spiegare perché questi dischi sono sempre vicini al cd player. Tom Waits è il più grande maestro contemporaneo, ed io non posso sfuggire al suo fascino. Ci metterei anche "Real gone", ma non mi piace tutto.
De Andre – "Rimini": il più bel disco italiano di sempre.
Ween – "Shinola": Sono un appassionato di questo gruppo. "Shinola" è l’ultimo
lavoro. Ma se potessi elencherei volentieri tutta la loro discografia. Senza eccezioni.
Talking Heads – "Remain in lights"
Genesis – "Selling england by the pound": C’è poco da ridere. Un gran disco. Non smetterò mai di ascoltarlo, insieme a "The lamb lies down on Broadway".
Scratch Acid – "The greatest gift": Questo di Scratch Acid è la raccolta dei loro 3 album. Li ascoltosempre, da sempre.
Jesus Lizard – "Head": il capolavoro del rock.
Thom Yorke – "The Eraser": Bello, minimale, intimista. Se potessi aggiungerei alla lista tutti i dischi di Radiohead, così come quelli dei Blur.