Uke – Boreal

Acquista: Data di Uscita: Etichetta: Sito: Voto: (da 1 a 5)

Non so quanti tra voi abbiano avuto la buena suerte di udire qualcosa degli spagnoli Niza, duo pop di belle speranze e di non comune eleganza che prima dell’inevitabile separazione ha avuto modo di strappare al destino qualche discreta soddisfazione da critica e pubblico( una buona volta…), suonando in Giappone e accompagnando in giro per la Spagna gli amici Lambchop ad esempio. Che il nome vi suoni familiare o meno è proprio il caso voi facciate conoscenza con Uke, la nuova incarnazione musicale di Roberto Martin e della sua fresca compagna di vagabondaggi in note Laura Soriano, usciti negli ultimi mesi dell’anno passato con un pregevolissimo Ep di debutto per la indie spagnola Jabalina, vera e propria nave scuola del più sopraffino pop iberico. Ci troverete dentro 5 canzoni per un quarto d’ora di durata complessiva che siamo sicuri vi toccherà rimpiangere non appena l’ultimo rintocco di kalimba avrà spento la propria eco. Una giostra di cavalli che riporta ad un tempo lontano, dove i gesti sono lenti e ricchi di significato e la fretta non ha ragione d’esistere; un incastro semplice e di piacevolissima fruizione tra girandole di bandoneòn, glockenspiel e zingarate sulla Senna che non possono che riportare a Tiersen e i tempi lenti e dilatati di un pop “slow motion” che infrangerà i cuori di chi ha già amato i connazionali Le Mans, e ama osservare le malinconie cosmiche di Barzin e Ai Phoenix prendere colore al sole del tramonto. Una vera chicca.

myspace.com/ukeukeuke / www.ukepop.com / jabalinamusica.com