Stazioni Lunari @ La Notte dei Ricercatori (Siena) – 25 settembre 2015

La Notte dei Ricercatori e Piazza del Campo a Siena hanno fatto da cornice a Stazioni Lunari e al suo nuovo spettacolo “Buon anno ragazzi. Nessuna garanzia per nessuno”. Per l’occasione il format ideato da Francesco Magnelli ha visto sul palco un cast d’eccezione: Ginevra Di Marco, gli ex C.S.I., Max Gazzé e Andrea Appino.
In scena, gli artisti hanno trovato collocazione in tre diversi spazi; postazioni tra le quali Ginevra, la vera padrona di casa, ha potuto mettere a nudo la propria essenza come unica possibilità di sopravvivenza.
Appino, Gazzé e gli ex C.S.I. si sono alternati in una fusione di generi e mondi musicali; lo hanno fatto mediante i loro brani più conosciuti, passando da “Vento d’estate”, “Viva”, “Battagliero”, “Canzone appassiunata”a “Forma e sostanza”. Da sottolineare la presenza di un pubblico omogeneo composto da giovani e meno giovani.

di Romina Zago