Swans: le ultime sul nuovo disco

Michael Gira non ama pensare in piccolo. Il leggendario leader dei Swans ha infatti dichiarato che il nuovo album sarà qualcosa di colossale. Se fosse un film, sarebbe un incrocio fra “Ben Hur” di William Wyler e “Ran” di Akira Kurosawa. Hai capito…

Ad aspettarci, insomma, c’è la solita raccolta di brani mastodontici. Uno addirittura composto da 240 tracce diverse. Un altro lungo 28 minuti. Altri due che superano i venti. E poi tante, tantissime sorprese per un pasto che si preannuncia succulento e sfiancante al tempo stesso.

Il disco, registrato fra le terre texane e Seattle, sembra già pronto ad uscire a Maggio. Tenetevi pronti.