Whitesnake + Hardcore Superstar @ Pistoia Blues Festival (Pistoia) – 15 luglio 2016

Un Pistoia Blues Festival a ritmi rock&metal quello di venerdì scorso: sul palco gli storici Whitesnake e prima di loro gli Hardcore Superstar.

I cancelli aprono alle 18:30 con i Crazy Rain (Hard ‘n Heavy da Massa Carrara) ed i Junkie Dildoz (Sleaze Metal band da Firenze), per poi lasciare il palco ai The Answer, band irlandese che celebra quest’anno il decennale di “The Rise”.

Noi arriviamo per gli Hardcore Superstar e la carica energica del cantante Jocke Berg si fa subito sentire, tra salti, cori e dito medio alzato davanti a un pubblico che poga, canta e si fa trascinare. E’ un’empatia forte quella tra la band e i suoi fan che culmina quando il frontman scende dal palco per andare a cantare insieme a loro.

E’ poi la volta dei Whitesnake, la storica band hard rock fondata da David Coverdale dopo aver sciolto i Deep Purple nel 1977: due ore di concerto in cui nessuno risparmia energie. David Coverdale (vocals) Reb Beach (guitars) Joel Hoekstra (guitars) Michael Devin (bass) Tommy Aldridge (drums) regalano al pubblico uno show vissuto e trascinante con il loro “Greatest Hits Tour” che è un vero e proprio viaggio tra le canzoni più belle del loro storico repertorio.

12660310_10208596264526896_248148139_n

About Romina Zago

Romina Zago, classe 1981, toscana. La sua passione per la fotografia non ha età, essendo nata e cresciuta in mezzo a macchine fotografiche di ogni tipo grazie al padre che le ha trasmesso la passione di guardare il mondo da un obiettivo. Appassionata di fotografia live e ritratti, per lei la fotografia è una necessità.