AZZURRA – Where Are We Going EP

Acquista: Voto: (da 1 a 5)

«Non è mai troppo tardi per decidere chi vogliamo essere». Lo sa bene Azzurra Traficante, Lucana ma berlinese d’adozione, che dal gennaio del 2016 risiede nella capitale tedesca. Il suo è un bisogno d’evasione legato alla ricerca della propria essenza, alla realizzazione delle proprie aspirazioni – niente di più di quello che succede a tanti altri giovani della sua età, specie nel nostro paese. Roma-Berlino, lei e Federico Ferrandina – musicista eclettico, già compositore di colonne sonore per le internazionali HBO, NBC e ABC – collaborano a distanza alla ricerca della forma canzone che porterà a questo primo Ep di quattro pezzi “Where Are We Going”.

«Ogni giorno è speciale e prezioso» – prendiamo ancora in prestito le parole dell’artista –, soprattutto se si decide di non scendere a patti con quella società spersonalizzante che si nutre di routine quotidiana, innalzandola spesso ad aspirazione ultima. Quattro pezzi in cui convergono le influenze di AZZURRA – dai Massive Attack a Fiona Apple –, in favore di un comparto testi votato alla cruda narrazione dei nostri tempi. Non vuole attendere Azzurra, non se la sente di giocare con l’instabilità – lavorativa ed emotiva, e spesso le due cose coincidono – (“I Cannot Wait“). Vuole poter scegliere, avere il pieno controllo della propria vita (“Ride“), sicura che le paure degli inizi verranno lautamente ripagate dal profumo della libertà di scelta – in questo senso, quale città migliore di Berlino? – (“Another Day“). Fino all’incontro definitivo con il mondo, ed il duro lavoro controcorrente nell’ottica di mantenere salda la propria essenza all’interno di un crogiolo di culture. Un ottimo connubio fra Trip-Hop, Dream-Pop e delicati inserti “World” – qui cesellati da una sottile coltre malinconica.

Data
Album
AZZURRA - Where Are We Going EP
Voto
4