Radiohead: esce il nuovo disco The King of Limbs, ma questa volta si paga.

Stop the press! Stop the press!

Fra pochissimi giorni uscirà il nuovo disco dei Radiohead. Titolo alquanto malato “The King Of Limbs”, ovvero “il re delle membra”…ci aspettiamo un disco altrettanto oscuro.

Prima domanda, che nasce spontanea: ma come diavolo avranno fatto i Radiohead (i Radiohead!) a non far trapelare nemmeno la più piccola notiziola in merito?! Sicuramente sono riusciti ancora una volta nell’impresa di lasciare la stampa e i fan a bocca aperta.

Seconda domanda di rito: il metodo di distribuzione sarà lo stesso di In Rainbows?

Sì e no.

Sì: il disco sarà disponibile online e scaricabile dal 19 Febbraio, e successivamente, dal 9 Maggio, sarà disponibile anche in formato fisico – ovvero in formato “Newspaper” – per tutti coloro che avranno piazzato il pre-order sul sito della band. Il box – stando a quanto comunicato dal sito – dovrebbe essere alquanto sostanzioso; conterrà infatti: due vinili 10’’, un Cd, svariati fogli di artworks in formato grande, 625 piccoli pezzetti di artworks (!!) e uno stand di plastica biodegradabile per tenerli insieme (!?), nonché, ovviamente, la possibilità di scaricare i brani in formato digitale. Inoltre, come se non bastasse, un solo fortunato acquirente riceverà un vinile 12’’ contenente due brani, autografato dalla band.

E fin qui le similitudini. C’è in realtà una piccola, sostanziale differenza: a quanto pare la formula “up to you” per lo scaricamento “gratuito” del disco è andata a farsi friggere, sostituita da un più prosaico doppio formato con prezzatura diversa: Mp3 7.00 euro, Wav 11.00 euro.

Cosa ne penseranno i fan di questo “passo indietro” nel marketing discografico? E’ ancora troppo presto per dirlo, intanto cominciano a comparire le prime polemiche in rete. Certo è che il disco circolerà liberamente, appena poche ore dopo l’apertura dello scaricamento ufficiale a pagamento (e forse anche prima), attraverso i soliti canali non ufficiali della rete. Così è e sempre sarà.