RHCP: ascolta con noi “Circle of the noose”

Già, spesso quando si parla dei Red Hot Chili Peppers, e in particolare della sezione chitarra, i riflettori sono tutti puntati sul caro vecchio John: “E Frusciante è uscito dal gruppo, Frusciante è rientrato nel gruppo, se n’è andato di nuovo, e così via …”.

Invece, la storia dei chitarristi di Casa Red Hot è assai più complicata, e le persone che si sono succedute in questo ruolo, anche solo per delle brevi parentesi, si faticano a contare.

E se il giovane Hillel Slovak si spense troppo presto, a causa della sua dipendenza da eroina, diventando una sorta di spettro che da sempre aleggia sulla band, il buon Dave Navarro, leggendario addetto alla sei corde dei Jane’s Addiction, lasciò anch’egli i Red Hot per problemi di droga, fortunatamente senza finire in un necrologio.

La sua permanenza nella band traccia una linea temporale che va dal 1993 al 1998. In questi anni venne realizzato l’album “One Hot Minute”, vennero fatte valanghe di concerti, e iniziarono le sessioni di registrazione per un nuovo disco. Sessioni che Navarro abbandonò in corso d’opera, e che portarono alla nascita di “Californication”, disco che segnò il ritorno all’ovile di Frusciante, almeno fino al 2009. Per la cronaca, oggi al suo posto c’è un certo Josh Klinghoffer.

Tutto questo per dire che adesso, in rete, col benestare dei Red Hot, sta circolando una vecchia traccia risalente proprio a quelle sessioni mai ultimate da Navarro.
S’intitola “Circle of the noose”, e viene descritta dallo stesso Dave come una felice rilettura del folk anni ’60 in chiave anni ’90, aggiungendo che per lui è una delle migliori canzoni pop a cui abbia mai preso parte in fase di realizzazione. Ecco a voi la clip.