Lower Than Atlantis – World Record

Acquista: Data di Uscita: Etichetta: Sito: Voto: (da 1 a 5)
Aprile 2011 Sumerian Records myspace.com/lowerthanatlantis

Marilyn’s Mansion

Il quartetto britannico  Lower When Atlantis sforna il secondo album a un anno dal debutto.

World Record è difficile da catalogare ma a grandi linee si può definire come un misto di crossover e hardcore melodico. La prima parte del disco è più “pulita” e radiofonica, diciamo le prime cinque tracce, mentre dalla sesta traccia in poi  (Marilyn’s Mansion, una delle più accattivanti dell’album) i L.W.A. sembrano cambiare marcia e spingere sull’accelleratore con pezzi che si fanno più energici e urlati ma comunque lontani anni luce dalla grinta di Far Q.

Dodici tracce per un totale di 37 minuti circa di un rock che ammicca (forse troppo) e che perde un po’ di vista la ricerca di quell’elemento che potrebbe renderli unici e farli distinguere dalla massa.

World Record è un album di transizione per un gruppo che non è ancora pienamente consapevole delle proprie potenzialità; sarebbe forse  opportuno per i L.W.A. fare un piccolo passo indietro e ripescare le sonorità ben più crude e cattive appartenenti al lavoro precedente, senza ricercare forzatamente di piacere a tutti. Il deathcore di “Far Q” era sicuramente più sincero.