The XX: due date a luglio

The XXThe XX

8 LUGLIO 2017
FIRENZE
FIRENZE SUMMER FESTIVAL – VISARNO ARENA
PARCO DELLE CASCINE
Prezzo biglietti:
Parterre posto unico: € 40,00 + diritti di prevendita
Tribuna non numerata: € 40,00 + diritti di prevendita
Apertura porte: ore 19.00
Inizio show: ore 21.00

10 LUGLIO 2017
ROMA
POSTEPAY SOUND ROCK IN ROMA – IPPODROMO DELLE CAPANNELLE
Prezzo biglietti:
Parterre posto unico: € 40,00 + diritti di prevendita
Apertura porte: ore 18.30
Inizio show: ore 21.30

Biglietti: Ticketone – www.ticketone.it – 892.101

I biglietti saranno disponibili in prevendita dalle ore 11.00 di mercoledi 22 Febbraio su www.iovado.club e My Live Nation per la data di Firenze e su www.postepaysound.it per la data di Roma; dalle ore 11.00 di venerdi 24 Febbraio su www.ticketone.it; dalle ore 11.00 di sabato 25 Febbraio in tutti i punti vendita Ticketone autorizzati.

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

A luglio tornano a grande richiesta in Italia The xx per due imperdibili concerti l’8 luglio al Firenze Summer Festival – Visarno Arena, Parco delle Cascine e il 10 luglio al Postepay Sound Rock in Roma – Ippodromo delle Capannelle – Roma.

Il 13 gennaio è uscito “I See You” il loro ultimo album di studio acclamato da pubblico e critica. Il disco ha debuttato al numero 1 in ben sette paesi tra cui Inghilterra, Germania, Portogallo, Olanda, Irlanda, Australia e Belgio e ha raggiunto il secondo posto della classifica di Billboard in Usa e Canada.

“I See You” è il loro terzo album di inediti che arriva dopo il grande successo dei primi due dischi – “xx” e “Coexist” che hanno venduto insieme oltre 3 milioni di copie – e segna una nuova era per il trio londinese composto da Romy Madley Croft, Oliver Sim e Jamie Smith. “I See You”, prodotto da Jamie Smith e Rodaidh McDonald, è il loro disco più audace e ambizioso, come si può intuire già dall’ascolto dei primi singoli estratti “On Hold” e “Say Something Loving”.