MACRAME’ FEST!: domenica 28 febbraio

macramefest

MACRAME’ FEST!

Arcane of Souls – CarmenSita – David Ragghianti

Eleuteria – Filippo Andreani – Karenina – Salvo Ruolo

Guignol – Santo Barbaro – Giuseppe Righini + ospiti

Domenica 28 febbraio, Belleville Rendezvous di Paratico (BS)
ore 18, ingresso libero

L’ufficio stampa Macramè festeggia due anni di vita in una festa-concerto con 10 artisti per 5 ore di musica!

Nel 2016 l’ufficio stampa Macramè – Trame Comunicative compie due anni di vita. E per celebrare un periodo pieno di incontri musicali e umani belli e sostanziosi fa una festa.

Domenica 28 febbraio al Belleville Rendezvous di Paratico (BS) l’“ufficio stampa artigianale” fondato da Luca Barachetti e Corrado Maffioletti festeggia sé stesso, i suoi musicisti e tutti coloro che lo seguono quotidianamente (addetti ai lavori, appassionati, ascoltatori compulsivi) con la MACRAME’ FEST!.

5 ore di musica a partire dalle ore 18 (ingresso libero con possibilità di aperitivo e cena) con alcuni degli oltre cinquanta progetti sostenuti e divulgati da Macramè in questi primi due anni.

Il professore-cantautore Arcane of Souls, lo psych-blues dei CarmenSita, l’elegante folk-pop di David Ragghianti, la cantautrice-violoncellista Eleuteria, il cantautore-punk Filippo Andreani, i Karenina e il loro art-rock dalle mille influenze, l’etno blues di Salvo Ruolo, il rock d’autore di Guignol e Santo Barbaro, il cantautorato elettronico di Giuseppe Righini saranno i 10 protagonisti di una serata divisa in 8 mini-concerti acustici che racconteranno una parte importante del lavoro di Macramè in questi due anni e lo faranno all’insegna di quello spirito di condivisione e “intreccio” di percorsi artistici che caratterizza l’ufficio stampa.

In ogni set, difatti, vi sarà un duetto (ribattezzato appunto “intreccio”, come l’intreccio dei fili del Macramè) fra l’artista protagonista del mini-concerto e altri musicisti presenti in scaletta o appartenenti al roster dell’ufficio stampa come Dulco Mazzoleni dei MOOSTROO, Gippo de Le Capre a Sonagli, Mosè Santamaria, Paolo Piccoli della Piccola Orchestra Karasciò e Marco Pasinetti degli Attribution.

Ogni “intreccio” sarà un incontro di visioni musicali differenti che si contamineranno reciprocamente facendo nascere un qualcosa di imprevedibile, sorprendente o semplicemente Bello. Perché in fondo è per questo che è nato Macramè: scovare, là dove sta nascosta, una nuova possibilità di Bellezza e farla conoscere a più persone possibili. Intrecciando suoni, parole, comunicazione e nutrimento culturale.