All posts by Guido Villa

Sunn 0))) – Black One

Gemito demoniaco: insostenibile e a più riprese. Vuota oscurità che si fa vessillo per un booklet pregno di pagine nero

Kyuss – Blues for the Red Sun

Distensione totale… poi un appena abbozzato crescendo, innescato da un riff dai risvolti sublimi e tondi, appena smorzato dal sentore

Gruntruck – Push

Il progetto Gruntruck gravita intorno alla figura di Ben McMillan, già apprezzata voce degli indimenticabili Skin Yard, una delle più

The Sword – Age of Winters

Nuovi e fervidi sussulti retro-rock ci giungono finalmente da oltreoceano, dai texani The Sword. Formatisi nel 2003, è solo grazie

Isis – Panopticon

Che questo nuovo millennio abbia segnato un ulteriore allargamento dei confini mai del tutto ben delimitati di un genere come

End of Level Boss – Prologue

Riuscireste, così su due piedi, ad immaginare come suonerebbe Bleach dei Nirvana se quel mago di Jack Endino non vi

TAD – Salt Lick

Se siete fra quelle persone che considerano la copertina di un album come una sorta di biglietto da visita dei